Laser terapia

Tra le più recenti acquisizioni dello Studio Dentistico Madini possiamo annoverare un laser a diodi.

wiser_2_1

Si tratta di una macchina molto versatile, che può essere usata efficacemente per interventi sui tessuti molli (frenulectomie, gengivectomie), sui tessuti duri (decontaminazione di cavità) e per biostimolazione.
Particolarmente interessante l’applicazione del laser a diodi nel caso di afte (fastidiose ulcerazioni della mucosa orale che vanno da pochi millimetri di diametro fino ad 1-2 centimetri): l’applicazione della luce laser per pochi secondi può decontaminare la zona interessata e velocizzare la guarigione della lesione, riducendo al contempo il disagio.
Il laser può essere utilizzato anche per lo sbiancamento dei denti in studio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: