Radiologia

Nella moderna Odontoiatria non possiamo formulare una corretta diagnosi senza l’ausilio di scienze come la Radiologia.
Un radiogramma può infatti rivelare molti particolari che non possono essere valutati ad occhio nudo, quali ad esempio l’andamento della cresta ossea, la presenza di tasche gengivali, la presenza di carie tra un dente e l’altro, la presenza di infezioni croniche a livello degli apici delle radici (i cosiddetti “granulomi”), e la qualità di trattamenti canalari o di restauri conservativi o protesici.

Lo Studio Dentistico Madini risulta attualmente all’avanguardia nel campo della diagnostica radiologica con la minima esposizione possibile del paziente ai raggi X.
Disponiamo infatti di un ortopantomografo digitale Sirona Orthophos XG per acquisire radiografie panoramiche subito visualizzabili sullo schermo del computer; ogni sala operativa è dotata inoltre di un apparecchio radiografico endorale per scattare radiogrammi mentre il paziente è comodamente seduto alla poltrona.  Le lastrine endorali ai fosfori verranno lette in uno scanner Durr Vistascan per essere visualizzate sullo schermo del computer.
Entrambe queste tecnologie permettono di ridurre a  meno di un terzo la dose di raggi X necessaria per ottenere immagini di buona qualità.

L'ortopantomografo per l'acquisizione di radiografie panoramiche digitali

L’ortopantomografo per l’acquisizione di radiografie panoramiche digitali

 

Lo scanner per radiografie endorali Vistascan Mini

Lo scanner per radiografie endorali Vistascan Mini

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: