Sbiancamento

Piccoli difetti del sorriso, anomalie di forma o di colore dei denti, sostituzione di denti mancanti possono essere risolti tramite un’associazione delle tecniche che abbiamo descritto nelle pagine precedenti.

Per quanto riguarda le tecniche di sbiancamento dei denti, possono essere utilizzate varie metodiche in relazione alla situazione clinica.  Lo sbiancamento è una tecnica sicura, che non danneggia lo smalto dentario; per un consiglio sulla tecnica di sbiancamento più adatta alle vostre esigenze, non esitate a chiedere a noi.

Nel caso di denti devitalizzati che con il tempo sono diventati più scuri, è possibile effettuare uno sbiancamento in studio con composti di perossidi di carbammide o al perossido d’idrogeno, con buoni risultati.
Nel caso invece che vogliate avere un sorriso più bianco su denti vitali, i metodi che Vi consigliamo sono principalmente due: lo sbiancamento domiciliare con mascherine preformate o con mascherine individuali e lo sbiancamento professionale in studio.  Entrambi consentono di schiarire di diverse tonalità la dentatura, in modo semplice e assolutamente sicuro per lo smalto.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: